LA FUSIONE DI COMUNI

Diapositiva2

Il processo di fusione dei Comuni è un processo legislativo regionale che consente la fusione di due o più Comuni in un nuovo Comune che continua l’amministrazione dei servizi comunali in un territorio più vasto.

Il processo di fusione è avviato dai Consigli Comunali interessati, che richiedono alla Giunta Regionale di presentare un progetto di legge in Assemblea legislativa per la fusione dei Comuni.

Durante l’iter del Progetto di legge viene svolto un referendum consultivo e senza quorum, tra tutti i cittadini dei Comuni coinvolti, che si possono esprimere per il SI o per il No alla fusione.

A seguito dell’esito del referendum l’Assemblea legislativa decide se approvare il Progetto di legge oppure se farlo decadere.